Gente comune

gente comune La gente comune è la migliore:

per questo Dio ne ha fatta così tanta.

(Abramo Lincoln)

E’ un po’ come in “Una vita da mediano”:

“una vita da mediano
a recuperar palloni
nato senza i piedi buoni
lavorare sui polmoni
una vita da mediano
con dei compiti precisi
a coprire certe zone
a giocare generosi

sempre lì
lì nel mezzo
finché ce n’hai stai lì
una vita da mediano
da chi segna sempre poco
che il pallone devi darlo
a chi finalizza il gioco…”

E’ un po’ come fare i genitori: “Questa casa non è un albergo!”, “Non sono mica la tua serva!!”

Anzi, per la mia esperienza, l’impegno di un genitore è la sintesi del servizio. Quando si dice: “darei la vita per la mia famiglia!”, non è necessario pensare all’effusione del sangue. Può significare, significa, impegnare, dedicare, investire la vita per la mia famiglia, per il mio lavoro, per i miei amici, per il mio Signore.

220px-Italia82Ecco che non essere un Vip ti libera: sei “nato senza piedi buoni”, che fai? Ti tocca “lavorare sui polmoni”. Non ti resta che “lavorare generosi”. Perché chi “segna sempre poco” il pallone deve darlo “a chi finalizza il gioco”. Perché poi, insieme, “vinci, casomai i Mondiali”… “Come Oriali”.

Pensare che Ligabue non è assolutamente tra i miei cantanti preferiti.

Qui, nel cosiddetto Paperoga style“, mi corrisponde!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...