Battaglie di retroguardia.

10-film-per-celebrare-la-Pasqua-la-vita-di-Gesù-da-Mel-Gibson-a-Pasolini-5-620x350Ci è segnalato dalla nostra Gemma. Don Fabio lo intitolerebbe “La vita vince ogni strategia. Criterio per il giudizio della realtà tutta”. Io assumerei questo articolo del nostro amico Antonio aka Berlicche come Manifesto del Betania’s!

«Se non avete ancora incontrato questa cosa che fa gustare la vita cento volte di più, che fa abbandonare rabbia e disprezzo, ecco, io ve l’annunzio. Si tratta di un uomo, il suo nome è Cristo.»

Berlicche

Faccio, come premessa,  un esempio preso dal Signore degli Anelli, così magari mi capirete meglio. (Seguono spoiler, se qualcuno – disgraziatamente per lui – non l’avesse ancora letto o visto i film. In tal caso potete anche saltare agli asterischi successivi)

Dopo la grande vittoria a Minas Tirith, dove le forze degli orchi sono state massacrate e persino il Re dei Nazgul è finalmente morto, l’esercito dei “buoni” è però ridotto a malpartito.
Sono pochi quelli in grado di combattere, mentre Mordor è ancora piena di eserciti nemici che stanno per scatenarsi. Gandalf e Aragorn sanno che la loro sola possibilità di vittoria è, è sempre stata, nella distruzione dell’anello, la riuscita dell’impresa di Frodo. Sulla cui strada sono appunto quegli eserciti nemici…
Così accettano di uscire in campo aperto, di combattere una battaglia contro forze soverchianti e senza misericordia pur di dare tempo e possibilità che accada quel che…

View original post 641 altre parole

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...