15 marzo 2016. Sono stanco Capo.

"Sono stanco, capo. 
Stanco di andare sempre in giro come un passero nella pioggia. 
Stanco di non poter avere mai un amico con me che mi dica dove andiamo, da dove veniamo e perché. 
Sono stanco soprattutto del male che gli uomini fanno a tutti gli altri uomini. 
Stanco di tutto il dolore che io sento, ascolto nel mondo ogni giorno, ce n'è troppo per me. 
E' come avere pezzi di vetro conficcati in testa sempre, continuamente. 
Lo capisci questo?"

John Coffey – Il miglio verde

 

Un pensiero su “15 marzo 2016. Sono stanco Capo.

  1. bellissimo film, peccato non aver letto il libro prima di vederlo.
    la fragilità umana sul piatto della giustizia divina. mettere in discussione tutto il tuo essere di fronte ad un probabile miracolo.
    mi sono chiesto molte volte e non solo grazie a questo film, ma al Vangelo in primis, se io sia in grado di accogliere il miracolo, riconoscerlo … difficile.
    penso che chi ha vissuto il tempo di Gesù non abbia avuto vita facile, per noi in un certo senso è più semplice, ci sono i nostri genitori, l’oratorio, gli amici, le attività che ci coccolano di iniziative per tener viva la fiamma della Fede, ma a quel tempo? da che parte scegliere di stare? dalla parte di chi riesce a fidarsi totalmente di quell’uomo straordinario e rivoluzionario o dalla parte dei Farisei e compagnia coccolatori?
    Grazie a Dio, il mio scegliere oggi è più semplice, ma di fronte ad un John Coffey come mi comporterei?
    ….

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...