Suor Giuliana Galli a Saronno.

Suor Giuliana Galli“Quando il dolore non è troppo
e non è troppo solo è un grande educatore.”

Suor Giuliana Galli del Cottolengo

“Non è troppo solo”. Sono le parole testuali.

Può significare, direi, che è bene che non ci sia esclusivamente il dolore o che non si rimanga troppo soli. Direi che questo dubbio sul “lessico” faccia pensare ancor più alla Compagnia del Signore…

Ecco la registrazione audio della testimonianza dell’11 febbraio scorso nella Chiesa della Sacra Famiglia in Saronno: «Perché Amare è un lavoro a giornata.»

Un pensiero su “Suor Giuliana Galli a Saronno.

  1. non ho ancora ascoltato tutta la registrazione … ma già mi piace … sentire dire che c’è differenza tra “Handicappato” e “diversamente abile” con praticità concretezza è “politically scorrect” …. molto bene !

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...