ALABARDA SPAZIALE !

 

From Stefano Vanoli:

Tutto a un tratto al bar stasera s’è sentito cantare “Va! Distruggi il male, va! Alabarda spaziale!”, ed ecco entrare l’esperto della canzone del Betania’s che canta la sigla di Goldrake dopo qualche giorno d’assenza!

A questo punto barista e clienti si chiedono se c’era da preoccuparsi di più prima per la sua mancanza o ora dopo questo ritorno.

“Buona sera a tutti. Son mancato qualche giorno, si.. avevo un po’ di cose da fare. A proposito, devo proprio raccontarvi cosa m’è successo quando, per mettere in ordine, ho recuperato i miei vecchi giocattoli. Beh, non credevo che alcuni giochi da maschio di oltre trent’anni fa avrebbero avuto successo con due figlie: pensavo di recuperare il Big Jim per giocare con loro, e “salvare” qualcos’altro. E invece….

goldrake e lucia 20160410_202735

E il successo più clamoroso l’ha avuto il mio vecchio Goldrake: la secondogenita l’ha preso e si è messa a giocare! E se col Big Jim giochiamo secondo le previsioni (è entrato a far parte della famiglia di Barbie)… è spettacolare vedere Goldrake che dorme con la bambola Lucia.

Credo che i quarantenni come minimo stiano storcendo il naso per quest’utilizzo non consono…. Ma volete mettere la mia soddisfazione ?!?

Già l’idea di una seconda vita per un mio giocattolo mi piaceva.. ma qui si va oltre il riciclo ! E’ il trionfo della fantasia !

E qui penso ad una canzone che ha vinto lo Zecchino d’Oro nel 1985 (“Riprendiamoci la fantasia”). Ero un po’ più grandicello, e ne condividevo il messaggio : “E riprendiamoci la nostra fantasia, perché Mazinga ce la vuol portare via, e anche se Heidi è bella le diciamo ciao e a Goldrake gli facciamo marameo”; li ho visti tutti e mi sono piaciuti, ma volete confrontarli con le partite a pallone o altri giochi con gli amici, ai giri in bici ecc?

E da padre capisco quanto questa canzone sia attuale ed importante, per bimbi che a trent’anni da quello Zecchino d’oro hanno a che fare con ben altro!

Mentre ci pensiamo su… io intanto mi godo la fantasia di mia figlia e l’utilizzo insolito di Goldrake.

E devo dirvi che non mi sembra dispiaciuto (in fondo, quando Goldrake non gioca si gode un po’ di meritato riposo)… e neppure la bambola Lucia: certo si ritrova a dormire improvvisamente più stretta.

Stretto nel dormire…. Ma largo alla fantasia !!!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...