L’assurdità del Cristianesimo

Se il cristianesimo viene spogliato delle sue assurdità per renderlo gradito al mondo, cosa ne rimane? Voi sapete che la ragionevolezza, il buon senso, le virtù naturali esistevano già prima di Cristo e che si trovano anche ora presso molti non cristiani. Cosa ci ha portato Cristo in più? Appunto alcune assurdità. Ci ha detto: Amate la povertà, amate gli umiliati e gli offesi, amate i vostri nemici, non preoccupatevi del potere, della carriera, degli onori, delle cose effimere, indegne di anime immortali.

da: “L’Avventura d’un povero cristiano” di Ignazio Silone

Annunci

Un pensiero su “L’assurdità del Cristianesimo

  1. L’ha ribloggato su Luca Zacchi, energia in relazionee ha commentato:
    Su questo brano di Ignazio Silone, esattamente questo!, scrissi tanto tempo fa una lunga meditazione per la scuola di preghiera dei giovani della diocesi di Roma, per la quale curavo i sussidi. Perciò mi fa piacere ri-bloggarlo, ovvero riproporvelo anche tramite il mio blog.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...