Questione di sguardi

creazione di adamo

Tutti conosciamo la Creazione di Adamo del grande Michelangelo.

Siamo pero’ stati abituati a soffermarci sempre sull’arco delle due braccia protese, che unisce i due nello sfiorarsi degli indici.

Ho trovato bella un’interpretazione secondo cui lo snodarsi di Abramo che alza il braccio prende avvio non tanto dalla mano di Dio Padre, ma dal richiamo dei suoi occhi a cui gli occhi di Adamo si legano, come svegliati da un colloquio tu per tu.

Il gesto della mano e’ solo la conseguenza comportamentale riflessa del gioco di sguardi.

Quante volte abbiamo fatto esperienza di uno sguardo cosi’, capace di muovere il cuore e l’azione?

Quanto desideriamo ritrovare sempre uno sguardo cosi’ in coloro che ci stanno accanto?

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...