La bellezza ferita

La bellezza da sola non basta. È l’agire umano che la rende dialogo e testimonianza; la mostra ospitata a Siena in questi mesi raccoglie le opere d’arte recuperate dai luoghi del sisma del 24 agosto e del 26 e 30 ottobre 2016 nel Centro Italia.

Ed è un messaggio anche solo il fatto che sia stato scelto come luogo espositivo l’antico Spedale (ora museo) di Santa Maria della Scala.

Luogo simbolo che dal medioevo si ‘prendeva cura’ di pellegrini e bisognosi.

Anche Cristo qui ha trovato misericordia!

Annunci

Un pensiero su “La bellezza ferita

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...