12 anni dopo.. un incontro speciale

Una confidenza. Per il secondo anno ho partecipato alla Macerata-Loreto e la gioia più grande l’ho avuta ritrovando allo stadio una compagna di università, Benedetta Grendene, che non vedevo da 12 anni (!).

Benedetta è originaria di Loreto e dopo gli studi a Milano (2005) è rientrata nella sua città, sposandosi e cominciando la carriera di giornalista, che è uno dei motivi che l’ha portata allo stadio di Macerata, per testimoniare il pellegrinaggio.

Ci siamo ritrovate da poco, grazie a Linkedin, ed è stato come se non ci fossimo mai lasciate.

Benedetta e’ un volto bello che ricordo dai tempi degli studi, il volto di una persona vera.

Allo stadio il nostro incontro è stato commovente.

Avrei continuato ad abbracciarla. I nostri occhi parlavano più di mille parole.

Il pellegrinaggio è tutto questo. Riconoscere negli altri lo stesso bisogno del cuore.

Per finire, vi faccio un regalo, vi invito a leggere il post di Benedetta.

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...