Rischio: mezzo con cui colonizziamo il futuro?

Il rischio è un piacere – dice Garland (noto studioso in materia) –  un brivido, una fonte di guadagno e libertà.

Il rischio è il mezzo col quale colonizziamo e controlliamo il futuro.

Da anni mi interessano le tematiche di gestione del rischio e, al di là delle definizioni, che attingono a teorie diverse, tutte hanno una prospettiva comune: riconoscono la distinzione tra realtà e possibilità.

Questo è il vero fascino per me: il rischio legato alla possibilità che il futuro cambi. Che sia modificato dall’intervento dell’uomo.

Se il futuro fosse tutto predeterminato, parlare di rischio …non avrebbe senso.

Ciò che è in gioco è la possibilità di immaginare il futuro, di aprire gli orizzonti, insomma di giocare nel campo sterminato della libertà.

Solo così, dopo tanto tempo, sono riuscita ad apprezzare quanto diceva don Fabio Verga, in varie occasioni:

“Il futuro non è un rischio, è una promessa.”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...