Dunkirk

locandinapg3Il male. Ineluttabile. Imponderabile. Bastardamente persistente.

Il male. Senza volto. Senza nome. Irrefrenabile.

Il male. Imbattibile?

Improvviso, ti perfora come la pallottola sparata da un cecchino.

Implacabile, stermina te e la tua famiglia come uno stuka piombato silenzioso dal cielo.

Cosa fare? Scappare. O stare.

Christopher Nolan ha il coraggio di guardare in faccia l’abisso.

Lo ha già fatto. Vedi “Batman – il cavaliere oscuro”. Calibro Cormac McCarthy.

Dunkirk non è una città. E’ un luogo dell’anima.

Che fare di fronte al male?

A te la scelta spettatore. Fuggi, in ogni modo. Non ti biasimo.

O rimani e allarghi il tuo cuore. Butti sul tavolo tutto ciò che sei. E ti superi come uomo.

Il finale? Churchill. Un maestro della sconfitta. E quindi della vittoria.

“We shall fight on the beaches.”

Ogni riferimento (e interpretazione) NON è puramente casuale.

“Io stesso ho piena fiducia che se tutti fanno il loro dovere, se nulla è trascurato, se si fanno buoni accordi, come ora sta avvenendo, potremo dimostrare ancora una volta a noi stessi di essere in grado di difendere la nostra Isola, di superare la tempesta della guerra, e di sopravvivere alla minaccia della tirannia, se necessario per anni, se necessario da soli.

In ogni caso, è quello che ci accingiamo a provare di fare. Questa è la volontà di ogni uomo del governo di Sua Maestà. Questa è la volontà del Parlamento e della Nazione. L’Impero britannico e la Repubblica francese, uniti tra loro nella loro causa e nelle loro necessità, difenderanno fino alla morte il loro suolo natio, aiutandosi reciprocamente, come buoni compagni fino allo stremo delle loro forze. Anche se ampi tratti di Europa e molti vecchi e famosi Stati sono caduti o potranno cadere nella morsa della Gestapo e di tutti gli odiosi apparati del dominio nazista, non cederemo e non ci arrenderemo.

Andremo fino in fondo, combatteremo in Francia,
combatteremo sui mari e sugli oceani,
combatteremo con crescente fiducia e crescente forza nell’aria, noi difenderemo la nostra Isola, qualsiasi costo possa avere,
combatteremo sulle spiagge,
combatteremo nei luoghi di sbarco,
combatteremo nei campi e nelle strade,
combatteremo sulle colline;

Non potremo mai arrenderci, e anche se, cosa che per il momento non credo possibile, questa Isola o gran parte di essa sarà soggiogata e alla fame, allora il nostro impero d’oltremare, armato e difeso dalla flotta britannica, continuerà la lotta, fino a quando, quando Dio vorrà, il Nuovo Mondo, con tutta la sua forza e potenza, faccia un passo in avanti per il salvataggio e la liberazione del Vecchio .”

Winston Churchill, 4 Giugno 1940

 

E tu?

 

Gabriele

 

 

 

3 pensieri su “Dunkirk

  1. Grazie Gabriele!
    Attendo di vedere un altro ben film in uscita su Churchill, “L’ora più buia”.
    Momenti in cui la storia umana ha preso una direzione, non scontata.

    Mi piace

  2. Scusa Gabriele,
    sono lento nel reagire. Ma penso da un po’ al tuo post: Dunkirk, Churchill, il Male.
    Pensa che io, il male, me lo sento addosso, mi grava sulle spalle; anche e, forse, soprattutto quello che colpisce gli altri. Non sono certo Churchill ma vorrei, insieme ai miei amici spaccare il mondo, creare opinione, combattere…
    Uno di loro mi ridimensiona: “Macchè creare opinione, oggi o sei “social” o sei nulla!”
    OK, NON SONO SOCIAL.
    Vorrei anche capire, mettere il becco, almeno disquisire un po’ di politica, di come influisce sulla mia vita…
    Un altro amico, non so se cinico o disilluso: “I politici sono finiti da trent’anni, che mi vieni a raccontare!…”
    OK, LASCIO STARE.
    Mi è capitato per giunta un rimbrotto: “La libertà non è che ti piaccia!”
    OK, QUESTA VOLTA HAI RAGIONE, CARO BARMAN!
    Baratterei la mia libertà con il Paradiso!
    Ma Tu, al Male, come reagisci?

    Mi piace

Rispondi a mauriziodones Annulla risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...