Diegooooooooo!!!!!!!!!

Ieri, 25 novembre 2020, è morto un dio. Pagano. Ma pur sempre un dio.

In cosa Diego Armando Maradona ha trasceso la propria umanità? Perchè lui, più di ogni altro campione, rock star, attore, è stato devotamente venerato, adorato, invocato, tanto da avere addirittura una chiesa che celebra in suo nome?

Nato in povertà, giunto a noi da una terra umile e lontana, Diego ha predicato il proprio Vangelo di bellezza in ogni metà campo avversaria. In quella porzione di rettangolo verde ha effuso la propria onnipotenza. Ha dispensato miracoli.

Ha rifiutato la corte dei potenti, schierandosi ostinatamente dalla parte dei piccoli e dei disperati. Ha riscattato una nazione e una città da vessazioni secolari.

Incarnazione della rivincita dei perdenti di tutte le storie, la sua di storia è stata un ciclo continuo di nascita, passione, morte e resurrezione. Quella di ieri, solo l’ultima di queste pasque. Non la definitiva.

A Dios Diego! Ti insegneremo ai nostri figli. Tramanderemo la tua Buona Novella in eterno e per sempre.

Perchè “la vita è una palla, che si vive a fior di pelle“.

Genio! Genio! Genio! Ta Ta Ta Ta! Airone cosmico!!!!!!!!!!!

Gabriele Guzzetti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...