Bergoglio visto prima da sinistra e poi da destra. Lettera ad Aldo Maria Valli.

Ecco  un articolo di Accattoli che ho apprezzato molto. Qui il giornalista risponde bene, dal suo blog www.luigiaccattoli.it, all’ultimo libro dell’altro vaticanista, Valli, critico oltre misura nei confronti di Papa Bergoglio.

Aldo Maria Valli scrivo a te per il conflitto su Francesco: è da un anno che ti tengo d’occhio zitto zitto perché diffido – come sai – dei dibattiti sulle opinioni. Ma seguendo il tuo blog “Duc in altum” e leggendo il tuo libretto 266. Jorge Mario Bergoglio Franciscus P.P. (Liberilibri 2016) sono arrivato alla conclusione che le tue forzature documentali e interpretative non potevo più tollerarle. Farò tante citazioni: tutte sono da cercare in quel volumetto che indicherò come Libretto 266: essendo quello il numero d’ordine di papa Bergoglio nella successione dei vescovi di Roma.

Voglio dire Aldo Maria che qui – e anche in futuro – non starò a contestare i tuoi convincimenti ma farò dei segnacci sugli Continua a leggere