Questione di punti di vista?

Sì. E’ proprio così: per gli australiani stiamo “a testa in giù”. (La cartina non è capovolta, la denominazione degli Stati è indicata correttamente.)
Fa davvero pensare questo planisfero, l’Europa compare defilata, in periferia… E la Gran Bretagna? Exit?

Chi sta, veramente, al centro del mondo, della storia, della geografia? Si accettano scommesse. 🙂