Quando Madre Teresa disse: “Oggi il più grande distruttore della pace è l’aborto”

amoreLa mancanza di pace nel mondo nelle parole della futura Santa.

È straziante sapere che un sia stato un 12enne kamikaze ad aver provocato nei giorni scorsi circa 50 morti, in gran parte bambini, e un centinaio di feriti, durante una cerimonia di nozze a Gaziantep, in Turchia, vicino al confine con la Siria. “Chiediamo il dono della pace per tutti”, ha detto il Papa nell’Angelus di domenica scorsa. Ma dov’è la pace oggi in quella che sembra una spaventosa staffetta degli orrori che, senza sosta, ha colpito Siria, Nizza, Parigi, Bruxelles, Istanbul… Perché non c’è pace?

Una interpretazione, che seppur di decenni fa può risultare attualissima, la offre madre Teresa di Calcutta Continua a leggere

Volere, volare…

voloDiscorrevo brevemente di famiglia, delle nostre famiglie, con l’ing. Giuseppe C..

Si considerava che, per via dell’impegno lavorativo costantemente gravoso, il tempo vola e i figli crescono e quasi non ce ne accorgiamo. “Ho il ricordo delle manine dei miei figli strette nelle mie. Appena dopo me li sono trovati all’università… Cosa mi sono perso?” Adesso l’ingegnere è pensionato, più volte nonno: “Sto recuperando del tempo con i miei nipoti; sa: voglio insegnar loro a far volare gli aquiloni!”

Grande il proposito, riprendersi il tempo per la famiglia quando lo hai investito quasi tutto per il lavoro. La metafora, poi, degli aquiloni è ancora più suggestiva. Il volo, l’aria, la libertà uniti alla tecnica per raggiungere quota verso il sole… Continua a leggere