La palestra di Speranza in ciò che verrà dopo.

da "Il settimo sigillo" capolavoro di Ingmar Bergman - 1957
da “Il settimo sigillo” capolavoro di Ingmar Bergman – 1957

“Un cristianesimo puramente intramondano è privo di senso”. Il cardinal Ruini riflette sui “novissimi” e la solidità del loro fondamento. 

Grazie Lidia! Argomento decisamente scabroso trattato soavemente da 

CAMILLO RUINI

Per un sacerdote la morte è particolarmente di casa. Ho un forte ricordo dei funerali di giovani, che ho celebrato soprattutto nel periodo in cui ero vescovo ausiliare a Reggio Emilia. Molti anni dopo, la Messa per i caduti di Nassiriya mi ha coinvolto in maniera profonda. Ma non si tratta solo di celebrazioni liturgiche. È molto difficile trovare parole sensate quando si fa visita a un ammalato che sa di essere in pericolo di vita o, peggio, di non avere speranze. Talvolta è ancora più difficile confortare chi ha perduto una persona cara, soprattutto un figlio.
Ho avuto però anche esperienze molto diverse, nelle quali è stato l’ammalato stesso Continua a leggere