Conosco Uno che può salvarti la vita.

funambolo2Ancora un accenno al “disagio giovanile”.

MACCHE’ “GIOVANILE”!,

qualcosa che serve a tutti.

Qualcuno che ci tiene su.

il blog di Costanza Miriano

Devin Leonardi Two Friends on the Shore of Long Island, 2009 Acrylic on paper Devin Leonardi
Two Friends on the Shore of Long Island, 2009
Acrylic on paper

di Eleonora Barberio

Caro amico mio,
dovrei studiare greco e ripassare fisica in questo momento, ma penso che sia più importante scriverti qualche parola. Vedo nei tuoi occhi tante domande senza risposta, una rabbia soffocante, un desiderio incredibile di amore e tanti tanti dubbi. Più volte mi hai detto di essere stufo dei soliti discorsi sempre più banali del genere “il latino e il greco aprono la mente” o sul “bisogna rispettare tutti indistintamente dal colore della pelle, religione, lingua e bla bla bla”. Come darti torto, ti capisco bene.

View original post 902 altre parole

Sentirsi irrequieti, desiderare di essere altrove, partire e scoprire che “no, non è nemmeno qui”.

un-millesimo-di-inquietudine-2015-5-638Condivido, con un certo orgoglio, l’irrequietezza, l’inquietudine di Marina Corradi. Una di noi.

MARINA CORRADI

Da tutta la vita mi prende certe mattine una irrequietezza, come la necessità assoluta di andare in un luogo diverso da quello in cui mi trovo. Si impadronisce di me l’idea che, se fossi in quella data città, o se vedessi il mare, sarei felice: e che quell’accidia, quella malinconia che ho sempre addosso se ne andrebbero, se fossi altrove.

Tante volte, fin da quando ero ragazza, ho ubbidito a questo istinto di partire, da sola, sospinta dall’idea che “laggiù” sarebbe stato diverso, oppure, addirittura, sarei stata diversa io. E sono partita per Continua a leggere

L’uomo giusto.

giustoIl poeta Argentino Borges scrive una bellissima poesia dove descrive chi è per lui l’uomo “giusto” con la “g” minuscola.

“Chi è contento che sulla terra esista la musica.
Due impiegati che in un caffè del Sud giocano in silenzio agli scacchi.
Il tipografo che compone bene questa pagina che forse non gli piace.
Chi accarezza un animale addormentato.
Chi giustifica o vuole giustificare un male che gli hanno fatto.
Chi preferisce che abbiano ragione gli altri.”

Grazie a Jack per l’ispirazione.

“Cosa desidero VERAMENTE?”

linus-felicita“Cosa desidero VERAMENTE?”

E’ la domanda di oggi della nostra Gemma.

E la nostra.

Cruciale, vera, sincera, unica, esclusiva, elementare, geniale, esistenziale, umanissima, celeste, terrestre, materialistica, divina, decisiva, pressante, potente, umile, superba, povera, ricca, dignitosa, urgente, cocente, straziante, interessante, da implorare, chiarire, approfondire, esplorare, assecondare, ripetere, imparare, aggiornare, condividere, arrischiare, piangere, ridere, masticare, digerire, sussurrare, urlare, sottovoce, dolcemente, urgentemente, finalmente, fedelmente.