Velo. Tra modernità e integralismo.

Steve Mc Curry "Yemen"
Steve Mc Curry “Yemen”

I molteplici significati del copricapo femminile nella storia: un simbolo di appartenenza ma anche di emancipazione e libertà. (Lidia)

ROSSANA SISTI

Il 6 giugno 2015 un fotografo immortala l’esplosione di felicità di una giovane donna siriana nell’atto di sfilarsi dalla testa il velo nero integrale a bordo di un pick-up in fuga dai territori occupati dal Califfato. E non è la sola; le telecamere documentano altre donne arrivate nella zona curda attorno a Kobane, che con urla di gioia si strappano il velo integrale e lo gettano nella polvere, mettendo in mostra visi raggianti e abiti dai colori sgargianti. Per i social network quella è diventata “l’immagine della libertà”. Continua a leggere