Dunkirk

locandinapg3Il male. Ineluttabile. Imponderabile. Bastardamente persistente.

Il male. Senza volto. Senza nome. Irrefrenabile.

Il male. Imbattibile?

Improvviso, ti perfora come la pallottola sparata da un cecchino.

Implacabile, stermina te e la tua famiglia come uno stuka piombato silenzioso dal cielo.

Cosa fare? Scappare. O stare.

Christopher Nolan ha il coraggio di guardare in faccia l’abisso.

Lo ha già fatto. Vedi “Batman – il cavaliere oscuro”. Calibro Cormac McCarthy.

Dunkirk non è una città. E’ un luogo dell’anima.

Che fare di fronte al male? Continua a leggere