Schegge, l’Omelia: la domenica di Abramo.

verso-Pasqua“Perché ai Giudei dà fastidio che Gesù abbia affermato: «Io sono»? Cosa significa?

Gli Ebrei non potevano dire il Nome di Dio. Dio, nell’Antico Testamento, si era  presentato proprio così: «Io sono». In quest’affermazione c’è tutta la Divinità, tutto l’Infinito.

In quel momento Gesù sta dicendo: «Io sono Dio»! Pensate: gli avevano creduto. Ora sono lì a dirgli che è un indemoniato. Proprio coloro che gli avevano dato credito!

Perché questa discussioni tra gli Ebrei e Gesù su Abramo? Continua a leggere