Se il Jihadismo ha piedi d’argilla.

siria-isis-entra-kobaneL’ideologia che sostiene i movimenti terroristici islamici non è affatto rozza, né è rivolta ai soli emarginati, ma appare colta e razionale, anche se mostra evidenti fragilità interne. Ecco la proposta odierna di Lidia Colombo Tasca.

ANDREA PLEBANI

Tra gli elementi alla base del successo dei movimenti jihadisti vi è una piattaforma ideologica tutt’altro che rozza o pensata per un’audience di reietti, emarginati o persone con problemi di natura psichica. Dietro a un’aura di barbarie in grado di evocare immagini che nulla sembrano aver a che fare con l’era contemporanea si cela, infatti, un messaggio capace di attirare militanti provenienti da aree, ceti sociali e background profondamente differenti. Basti pensare a Continua a leggere