Eremite. Storie di donne nel deserto.

eremiteNei primi secoli del cristianesimo non c’erano solo i “padri”, c’erano anche le “madri”, a migliaia, spesso in comunità, testimoni di vita ascetica e monastica caratterizzata da tratti di grande modernità. (Lidia)

LORENZO FAZZINI

Si chiamavano Macrina, Paola, Sabiniana, Teodora, Olimpia, Eugenia, Marcella, Vitalina, e molte altre ancora. Il loro numero era cospicuo: la testimonianza di Palladio, autore del IV secolo della Storia Nausicaa, indica in addirittura 3000 il loro numero. Solo nel monastero egiziano di Tabennisi se ne contavano ben 400 coabitanti Continua a leggere