San Giovanni Battista. 29 agosto.

Un inno in suo onore diede a Guido D’Arezzo spunto per i nomi delle note musicali.

Caravaggio "La decollazione di San Giovanni Battista" (1608) La Valletta - Malta   (clicca sull'immagine per ingrandire)
Caravaggio “La decollazione di San Giovanni Battista” (1608) La Valletta – Malta (clicca sull’immagine per ingrandire)

Inno a San Giovanni:

Ut queant laxis 

Resonare fibris 

Mira gestorum 

Famuli tuorum 

Solve polluti 

Labii reatum 

Sancte

Johannes

«Affinché i tuoi servi possano cantare con voci libere le meraviglie delle tue azioni, cancella il peccato, o santo Giovanni, dalle loro labbra indegne.»

Ut Re Mi Fa Sol La Si, ed è quindi patrono anche dei cantori.