Anniversari…

Cristiano Ceroni "Petrolio" 2006/7
Cristiano Ceroni “Petrolio” 2006/7

Pubblichiamo con un po’ di ritardo, su indicazione di Giordano, l’originale commemorazione di Pigi Colognesi:

Preghiera per Pasolini

2 novembre 2015  Il Sussidiario

Quand’ero piccolo, il 2 di novembre mi portavano sempre a fare una visita al cimitero a «pregare per i nostri morti». Camminavamo lenti in mezzo alle tombe e ci fermavamo davanti a quelle dei familiari; per me nonni e zii, di cui guardavo curioso le foto sbiadite perché non me li ricordavo da vivi. Ad ogni sosta si recitava una preghiera. Concluso il giro ci avviavamo all’uscita e proprio lì ci voltavamo un’ultima volta: «Diciamo un Requiem aeternam per tutte le anime per cui non prega nessuno». Io pensavo a bambini rimasti orfani o a vecchi sopravvissuti ai loro figli o a stranieri dimenticati da tutti e pregavo per loro con intensa e ingenua devozione.
Oggi sono quarant’anni che è morto Pier Paolo Pasolini e non si può certo dire che ci si stia dimenticando di lui. Anzi; si sente così acutamente la necessità di ricordarlo che tanti ne parlano, tanti lo commemorano, tanti lo interpretano. Col rischio che l’accumulo di parole finisca per assomigliare moltissimo ad un imbarazzato silenzio. Non so, però, quanti oggi diranno una preghiera per lui. Provo a farlo io qui; anche se sono ben lontano dalla semplicità di quand’ero piccolo.
«O Dio grande e misericordioso, Tu solo conosci quello che arde e ribolle nel cuore dell’uomo. Continua a leggere