Settimana di “Passione”.

La vergogna di Pietro.
La vergogna di Pietro.

Ricordo che dopo aver vissuto la proiezione di questo capolavoro, all’uscita dalla sala, ho trascinato a casa e sopportato per ore, forse per giorni, un maiuscolo senso di vergogna, mai provato prima.
La stessa vergogna imbarazzata scolpita sul viso di Pietro, a rinnegamento compiuto, intercettata e smascherata dallo sguardo ineffabile del Cristo.
Ecco il film completo offerto dal sito Gloria.tv:

La Passione di Cristo di Mel Gibson

 

15 marzo 2016. Sono stanco Capo.

"Sono stanco, capo. 
Stanco di andare sempre in giro come un passero nella pioggia. 
Stanco di non poter avere mai un amico con me che mi dica dove andiamo, da dove veniamo e perché. 
Sono stanco soprattutto del male che gli uomini fanno a tutti gli altri uomini. 
Stanco di tutto il dolore che io sento, ascolto nel mondo ogni giorno, ce n'è troppo per me. 
E' come avere pezzi di vetro conficcati in testa sempre, continuamente. 
Lo capisci questo?"

John Coffey – Il miglio verde

 

Angelo Franchini: “Testimoni oculari”. La Catechesi.

teatro_testimoni_oculariEcco la registrazione audio e il testo originale della terza Catechesi di Quaresima del 28 febbraio 2016. Si è tenuta in Prepositurale a Saronno. Il protagonista è stato l’attore Angelo Franchini con un Suo testo impegnativo sulla Passione, Morte e Resurrezione del Cristo. Impegnativo ed originale. Scritto e interpretato nella prospettiva dei “Testimoni oculari.” Leggiamo e ascoltiamo:

fonti: Il Sito di Angelo Franchini e Radiorizzonti

La Catechesi di Quaresima. Registrazione audio.

Interno Prepositurale ss. Pietro e Paolo - Saronno.
Interno Prepositurale ss. Pietro e Paolo – Saronno.

Vorremmo condividere con i nostri amici il frutto delle Officine, già pubblicate sul Betania’s, oggi in registrazione audio. Con il contributo e la regia di don Fabio Coppini sono diventate, seppur secondo noi modeste, le prime due proposte di riflessione di Quaresima per la Comunità Pastorale Crocefisso Risorto. 

“Io non ti perdonerò mai!” del 14 febbraio 2016  accompagnati dal Coretto Regina Pacis e

 “Tutto è perduto?” del 21 febbraio 2016 supportati dal Coro Sacra Famiglia.

fonte: Radiorizzonti inBlu

Immagina! Venerdì di Quaresima. Van der Weyden.

Rogier Van Der Weyden: "Deposizione dalla Croce" (1433-34) al Prado.
Rogier Van Der Weyden: “Deposizione dalla Croce” (1433-34) al Prado.

Lo “Spettacolo della croce” (Lc 23, 48). Questo olio su tavola è davvero uno spettacolo: la Madonna, livida più di Gesù, partecipa talmente alla morte del figlio che, nel deliquio, ne “Imita” (l’Imitazione di Cristo) la posizione. “Vorrei essere al Tuo posto, Figlio mio!” La Maddalena all’estrema destra, san Giovanni sul lato opposto, Giuseppe d’Arimatea con l’ampia cappa finissimamente damascata.

Vale la pena di cliccare sull’immagine, per due volte, fino ad ottenere il massimo ingrandimento: si contano le lacrime sui volti, i crini delle bordure di pelo, le cuciture sui tessuti…

fonte dell’immagine: Wikipedia

Vitamine di misericordia. Digiuno?

dietaUn digiuno senza solidarietà è radice di avarizia, piuttosto che di temperanza: infatti la privazione che dimagrisce il corpo ingrassa le tasche.

Il digiuno senza misericordia non è una verità, ma apparenza, poiché, come insegnano le scritture, dov’è misericordia vi è anche verità: «Misericordia e verità si incontreranno. (Sal 85, 11)»

san Pietro Crisologo, dottore della Chiesa (V sec.)