Vi racconto la bellezza dell’educare.

Ci piacerebbe dire che la cifra del nostro blog sia nei termini bellezza ed educazione…
Naturalmente si tratterebbe di millantato credito.
Ma che bello avere amici come Franco Nembrini che dell’educazione ha fatto la propria missione e testimonianza.
Oggi, qui, ci parla del mare.
Ricordo che mia nonna, che al mare c’è stata, mi pare, due o tre volte a Rimini e a Grado, mi raccomandava di stare in riva al mare, specialmente nei giorni di burrasca, e respirare profondo perché c’è lo iodio. Ecco: oggi Nembrini ci parla, in qualche modo, di quanto faccia bene lo iodio.

“Educare è dare testimonianza di una felicità, ora, e che viene da una Storia di cui siamo protagonisti.”

L’educazione è un problema da mo’. (7)

Torniamo a parlare di educazione, e lo facciamo grazie alla simpatia di Franco Nembrini e grazie ad Avvenire di oggi. Senza, per il momento, aggiungere altro… Solo: “Come è andata a scuola?”

Franco Nembrini, volto noto di Tv2000 per le lezioni su Dante e Pinocchio, è tornato a ‘Siamo noi’ con la nuova rubrica sulla bellezza dell’educare per parlare del rapporto genitori/figli adolescenti con aneddoti e storie quotidiane. Sul web la sua
storia dell’orso siberiano morto di polmonite  è diventata virale. Ecco un estratto del primo appuntamento in cui si parla di figli che tornano da scuola e mamme che fanno ‘troppe domande’.